giovedì 12 maggio 2011

" ROMA PADRONA "

Son tornata da poco e gia' mi manca, con le sue cattive abitudini a cui sono ahime' "abituata"...e' LEI


                                                                        R O MA




.. non c'e' posto neanche per passeggiare...CAOS...rumore, odori e "cattivi odori",,macchine in fila per ore, mercati allestiti ovunque, turisti che mangiano alle ore piu' impensabili e svengono sui gradini delle chiese..tutto e' posibile in questa odiata e amatissima citta'...la mia CITTA' !!



passeggio dal Ghetto a Piazza Navona  , da via Giulia al Governo Vecchio...il mio cuore batte con Lei e mi fingo TURISTA per un giorno...qui le parole davvero non servono..non credete?







                      ...per arrivare dove risiedono i PATRIZI o meglio i NOBILI  diseredati...






...eh eh eh...che posticino eh?...ci vivrei anche io senza un soldo in tasca in oblio e con i ricordi..









    ..ma poi mi addentro e varco le soglie di PORTONI giganteschi , scoprendo CIELI magici..


                      sono i famosi " Ceilings " o meglio stucchi e decori di incredibile fattura!!






 ...poi esco e ancora il naso in su'...e ancora piu' su' alle facciate..










                               ...si sta' facendo tardi...devo sempre tornare a casa..un leit motiv che mi perseguita dalla nascita...ancora pochi passi , qualche scatto...ancora un po' di quel rumore per favore...e poi via...domani si parte e come tutte le volte mi faro' un bel pianto e pensero' al prossimo viaggio.....una turista "romana " che ama questa pazza citta' ma ahime'  vive altrove ...ma questa e' un 'altra storia...se vi andra' ve la raccontero'...c'e' del magico anche dove vivo adesso ma il cuore e'   e sara' sempre.....per sempre ........a....






                                                     .......volemose bene...semo "Romani "


                                                                    S U S A N N A

11 commenti:

  1. Mi era sfuggito ' il passaggio ' della tua romanità! Adesso ti voglio più bene...dato che io sono delle parti di Tivoli...Subiaco....do you know?!!!!!

    RispondiElimina
  2. allora organizza un meeting di blogger a Roma che dopo il terremoto.....e' ancora piu' bella!Betty la sorellina!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara!!!

    Bellissimo reportage!;o)

    Roma davvero è una grande "signora"...in tutti i sensi!

    Ciaooooooooo...NI

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo post su Roma, una cittá stupenda, non é la cittá dove sono nata ma io l'adoro. Che foto stupende, bellissime immagini romantiche dove il tempo si é fermato....un bacione Barbara

    RispondiElimina
  5. Miooo dioooo se ci vivreiiii io vorrei star li.... anche a mangiare ....gli stucchii...

    RispondiElimina
  6. sono appena tornata da roma.....magica, caotica, meravigliosa, rumorosa,unica!!!!!!!!!!!!!! lory

    RispondiElimina
  7. Va la mia Susanna che brava fotografa!!! Che belle foto,mi fanno venire ancor più voglia di vederla.Ebbene si, non ho mai visto Roma...Brava Susy, sai fare proprio tutto in modo unico. Bacione. Natasha

    RispondiElimina
  8. Che meravigliaaaaaaaaaaaaa Roma caput Mundi................bacio Anna

    RispondiElimina
  9. Bella Roma...mi piace tantissimo! E' una città luminosissima e incantevole.

    Un bacio,
    Consuelo

    lisforlovelythings.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. Ti avevo già scritto il commento...ma dopo i problemi di blogger...Mi sono immersa attraverso le tue foto, in una Roma romantica, raffinata, vissuta, ricca di cose uniche al mondo, ma a me purtroppo, sconosciuta. Un giorno andremo insieme, così farò io le foto e tu mi porterai in quei posti, che conosci solo tu..meravigliosi. Ti bacio con tanto affetto!Natasha

    RispondiElimina
  11. una roma insolita e romantica....una passeggiata d'incanto.glo

    RispondiElimina

Cerca nel blog

Caricamento in corso...