giovedì 16 febbraio 2012

Shabby Chic on Friday-chapt. 31- ESSENTIAL TINE K HOME



Sta' cambiando velocemente questo mondo ...a volte riesce difficile fermarsi su un concetto, un colpo d'occhio e via domani non e' piu' la stessa cosa


quello che puo' sembrare un disordine programmato e' in realta' l'elemento di distacco in scenografie sempre piu' scarne e devitalizzate..dove la parola d'ordine e' appunto :
Essenziale


oggetti d'antan riescono a rapire l'attenzione su un semplice tavolo di assi levigate


nel minimo spazio si concentrano solo poche cose ma di grande impatto, dove le decorazioni, di cui abbiamo discusso fino ad oggi in questa rubrica, lasciano il posto al colpo d'occhio finale !

In una societa' che ci impone nuovi moduli abitativi, il live concept spesso e' il LOFT




e come avete potuto realizzare in questi scatti, non possono esistere in ambienti di questa cubatura sovraccarichi di oggettistica o decorazioni




si riducono e impoveriscono, ma solo materialmente ,le strutture dedicate ad un uso in particolare e dove prima potevamo trovare un appendi abiti in ferro battuto sbiancato e sbeccato ora non mi stupirei di vedere chiodi sagomati a mo di perno per appendere un plaid



forme  primordiali e oggetti poveri

splendido questo lino bianchissimo che veste informalmente il tavolo


ceramiche e vasellami dall'aspetto usurato e le forme vagamente geometriche



ecco il nuovo trend "industrial - chic "



tutte queste ambientazioni sono tutt'altro che povere come avrete capito!



Per realizzare questo post ho usato immagini tratte da un sito per me molto importante tanto da farmelo ritenere unico per parlare in questa nuova veste piu' seriosa forse ma certo di tendenza:


sto' parlando di:
TINE  K  HOME
http://www.tinekhome.com/



e dopo tutto il freddo e la neve di questi giorni vi lascio con questa immagine di ispirazione " verde"come il bisogno che tutte sentiamo di tornare ad un clima piu' dolce ...in tutti i sensi !


Vi ricordo di leggere e commentare i link ai Blog delle mie compagne di viaggio sotto elencati e dedicare un pensiero profondo ad una Nazione in gravissima crisi economica in questi giorni !

La Grecia


a presto
Susanna


          Shabby Chic on Friday





Casa Shabby Chic



La Gatta sul tetto



Think Shabby



Victorian age




So beautiful things



About Garden


Clicca sulle foto per vedere gli
altri post sull'argomento: 


" Shabby Chic on Friday"


Se vuoi partecipare
scrivimi a questo indirizzo: 
  
wonen-con-amore@live.nl



Klik op de foto's om naar andere
blogs te gaan met de onderwerp : 


" Shabby Chic on Friday"


Wil je mee doen?
Schrijf dan naar deze mail: 
wonen-con-amore@live.nl


15 commenti:

  1. Come in ogni tuo post si "legge" nella scelta della immagini la tua classe!!!
    La ricerca delle immagini e la scelta delle parole con cui descrivere il tutto fa di te una "BLOGGHER" con i fiocchi.
    Un bacio.
    La tua Morenita.

    Un pensiero in questi momenti difficili è doveroso per i nostri amici della Grecia.

    RispondiElimina
  2. Sempre post particolari!
    Brava Susy!
    Anche per il pensiero alla Grecia!
    Un pensiero che faccio spesso in realtà anch'io di questi tempi...spero solo che non facciamo la stessa fine!
    Baciotti
    Francy

    RispondiElimina
  3. bellissime immagini, vorrei essere capace di liberarmi di tanti oggetti ed avere una casa molto più esy... però le nostre dimore seppur più "sovraccariche" sono forse più pratiche e vivibili!
    grazie
    buon we
    simonetta

    RispondiElimina
  4. La Grecia è nel mio cuore...la sua storia ,la sua cultura sono così"legati" a noi ...come possiamo dimenticarcene adesso??? Brava Susanna !
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  5. Amo molto questa essenzialità.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Tes...

    dolce principessa del mondo web...qui la poesia è sempre una dedica al bello, che è insito in te!!!

    Grazie...per la bellezza!

    bacio...have a wonderfull w-e! Smuack! ;D NI

    RispondiElimina
  7. ciao Susy, bel post anche oggi, ricco di suggestioni e immagini molto suggestive...conosco il link ma ti ringrazio per avermelo ricordato.
    Noi Italiani dovremmo essere più vicini alla Grecia...e i signori che stanno nella stanza dei bottoni dovrebbero ricordarsi che senza la Grecia e la sua cultura ora forse userebbero ancora le clave!
    un abbraccio e ...a presto!!

    RispondiElimina
  8. Ti prego dimmi che queste case sono sogni...dove hanno cacciato il miliardo di cose che si moltiplicano nelle case...dagli utensili per la cucina ai giochi dei bambini..??? Io vorrei buttare tutto e vivere cosiiii...
    L.

    RispondiElimina
  9. Ci abiterei volentieri in quel disordine ricercato! *.*

    C'è un blog candy da me, se ti va! :D

    Sognatrice
    a bordo

    RispondiElimina
  10. Come sempre un bellissimo post.Mi piacciono queste cose semplici ma mi piace combinarle con cose piú ricche. Terribile ció che succede in Grecia e speriamo infatti che non succeda anche in Italia, quí in Olanda si sta bene! Un bacione e buon weekend Barbara

    RispondiElimina
  11. con tutti quei grandi spazi ci si potrebbe veramente sbizzarrire con gli arredi...
    kiss

    RispondiElimina
  12. buon fine settimana e, come sempre, un grazie immenso per le immagini che sai donarci e per le idee che si insinuano nella mia testa dopo aver visto quello che posti...Paola

    RispondiElimina
  13. buon fine settimana a te e grazie per le splendide foto ed idee che insinui nella mia mente... Paola

    RispondiElimina
  14. Cara Susi, vedi, se non avessi dato spiegazioni così complete riguardo a dei ambienti così scarni, sarei rimasta delusa...anche perchè, io amo le case colorate e ricche di dettagli e materiali, ma tu sei riuscita a spiegare del perchè, un ambiente così bianco e poco ricco di arredi e dettagli,possa avere un fascino ed un perchè! Grazie tesoro, come sempre sei stata fantasticamente intelligente.Un abbraccio, tua Natasha

    RispondiElimina
  15. Sussana, tus entradas en el blog, como siempre, preciosas, ¡¡¡¡feliz fin de semana !!!!!Besos

    RispondiElimina

Cerca nel blog

Caricamento in corso...